loading...
CLOSE
19 novembre 2016

Quali canali social usare per un ristorante?

I Social Media rappresentano uno strumento di comunicazione sempre più imprescindibile per i ristoranti. Immediati, smart e mobile, Facebook e i suoi fratelli rappresentano il canale di comunicazione ideale per raggiungere in breve tempo un pubblico mirato e targettizzato. Utilizzare i Social nella strategia di marketing del proprio ristorante non significa solamente dedicarsi alla Gestione di una Pagina Facebook o, al contrario, avere account per ogni social esistente. Come per ogni strategia digitale è necessario prima di tutto individuare gli obiettivi e, in base a questi, scegliere i canali più adatti.

Quali social media usare per un ristorante?

Il mondo dei social network si arricchisce ogni giorno di nuovi canali, basti pensare alla rapida esplosione avuta da Snapchat negli ultimi mesi. Per quanto concerne la ristorazione, il consiglio è quello di concentrarsi principalmente su Facebook e sui canali più visuali, quelli in grado di dare maggiore risalto alle immagini.

Facebook

La Gestione di una Pagina Facebook è oggi un elemento essenziale nella comunicazione digitale di un ristorante. Una Pagina Facebook è sempre più assimilabile a un piccolo sito web (attenzione, assimilabile non significa che la sostituisce) con informazioni dettagliate: numero di telefono, orari di apertura, indirizzo…

Come per ogni altra attività, la Gestione di una Pagina Facebook per un ristorante viaggia su due grandi binari: contenuti e pubblicità. Per quanto concerne i contenuti su Facebook è possibile postare con immediatezza momenti real-time della propria attività, rendere pubblico il menù del giorno, comunicare chiusure straordinarie o eventi… Dal lato advertising, invece, abbiamo la possibilità di targettizzare il proprio pubblico di riferimento, non solo per interessi ma anche per area geografica raggiungendo persone che abitano in un raggio chilometrico ristretto, sponsorizzare eventi, veicolare le persone al proprio sito web.

Instagram

Instagram è tra i più diffusi Social Network visuali e può essere un utile strumento per la vostra strategia digitale.

#smarttips

Il vostro canale Instagram può essere collegato alla vostra Pagina Facebook: non è però consigliabile pubblicare lo stesso contenuto sui due canali: ogni social ha le sue regole da seguire.

Instagram può essere un utile strumento per pubblicare le foto dei vostri piatti: primi, dolci, pizze… ogni piatto servito è uno spunto per una nuova foto! Inoltre, da poco tempo, è stata introdotta la possibilità di trasformare un account personale in un account Business, professionale e con la possibilità di avere a disposizione dati analitici e statistici.

Il nostro consiglio è quello di prestare attenzione massima alla qualità delle foto, l’aspetto visual è fondamentale e a volte non bastano i filtri a disposizione per far risaltare al meglio la qualità dei vostri piatti.

Pinterest

Un terzo social che potreste utilizzare per la comunicazione online del vostro ristorante è Pinterest, che permette di creare delle “bacheche virtuali” con le vostro foto. Potete ad esempio creare una bacheca per i primi, una per i secondi e una per i dolci. Oppure potete dare spazio anche al vostro staff con una bacheca dedicata o una board specifica dove “raccontate” le vostre materie prime per farne risaltare la qualità. Il vostro account di Pinterest potrà diventare un ottimo biglietto da visita virtuale per il vostro ristorante!

Abbiamo qui parlato dei tre canali che consideriamo oggi più in linea con le esigenze di un ristorante. Questo non significa escludere a priori i restanti. Twitter, Snapchat, Google Plus e LinkedIn possono essere tutti strumenti altrettanto utili se legati in una strategia globale di marketing web basata su contenuti di qualità con obiettivi specifici e misurabili.

E voi? Utilizzate già i social per il vostro Ristorante? Quali canali utilizzate?

Leave A Comment

SitoSmart - Simone&Stefano
Invia Messaggio