Una delle risposte più frequenti quando presento i servizi offerti dalla mia attività a nuovi potenziali clienti è: “Io lavoro, non ho bisogno di un nuovo Sito Web”.

Ammetto di aver sentito anche di peggio (soprattutto quando parlo di Gestione Pagine Facebook) ma questa è una di quelle risposte che più mi innervosisce.

Con il tempo, però, ho imparato a limare la mia istintività nel gestire un dialogo di questo tipo a fronte di argomentazioni più razionali e divulgative.

Nella maggior parte dei casi, a darmi questa risposta, sono imprenditori, titolari di aziende o liberi professionisti che hanno già un sito web realizzato tra cinque e dieci anni fa.

Affezionati al proprio storico sito internet? Restii al cambiamento? Convinzione (bontà loro) che così il loro sito funzioni?

Forse una o tutte e tre le risposte. Perché allora diventa fondamentale un nuovo sito web per non perdere il vantaggio competitivo acquisito grazie a scelte lungimiranti in passato?

Ecco tre buone ragioni per cui potrebbe servirti un nuovo sito web.

Un nuovo sito web perché il web si evolve velocemente

Forse banale ma questa è una delle ragioni fondamentali per cui è necessario avere un sito web aggiornato.

Il mondo della comunicazione sul web viaggia infatti su due binari strettamente interconnessi e in continua evoluzione: lo sviluppo delle tecnologie a disposizione e quello delle logiche del marketing online.

Grazie all’introduzione dei CMSprogrammi per la gestione di siti web come WordPress, Joomla o Drupal – la costruzione di un sito è apparentemente più semplice rispetto a quanto accadeva qualche anno fa (attenzione questo non significa accessibile a tutti), quando la maggior parte dei siti veniva sviluppata interamente a mano con linguaggi di programmazione. Questo cambiamento ha permesso per certi versi l’abbattimento dei costi rendendo il sito web una “spesa” (mi viene male anche solo a scrivere questo termine ma rende bene l’idea) sostenibile da parte delle imprese.

Mantenere un sito web obsoleto oggi può essere dunque non solo anacronistico ma anche pericoloso e qui potremmo aprire un interminabile capitolo legato alla sicurezza online.

Allo stesso modo, quello che cambia sono le logiche stesse del web.

Immaginiamo lo sviluppo della navigazione dai dispositivi mobili, i nuovi metodi di pagamento online o l’evoluzione sempre più marcata verso il marketing dei contenuti o dei video, solo per citarne qualcuna: questi sono tutti fattori che possono determinare il “funzionamento” e il successo di un sito web.

Un nuovo sito web perché il mercato cambia

Contestualmente all’evoluzione del web a cambiare è anche il mercato.

Oggi la maggior parte delle persone cercano informazioni su Internet prima di procedere all’acquisto di un prodotto o di un servizio: essere presenti sul web è fondamentale per attirare nuovi potenziali clienti.

Attenzione però a non commettere l’errore di pensare che il web serva solo a livello globale.

Il mercato locale rappresenta oggi un settore che può essere conquistato attraverso strategie di comunicazione online mirate.

Un sito web dinamico, moderno, fruibile dai dispositivi mobili è fondamentale per farsi conoscere da chi abita proprio a pochi passi da noi.

Un nuovo sito web perché è solo il punto di partenza

Il sito web oggi è solo il punto di partenza per una strategia di comunicazione digitale.

Strumenti come i social media o l’email marketing rappresentano elementi altrettanto importanti per una strategia di comunicazione digitale.

Strategia, perché come mi piace spiegare ai clienti è sempre meglio parlare di Progetto Web, non di sito.

Un sito web aggiornato è una base fondamentale per l’integrazione con altre attività di marketing come Facebook Advertising o campagne Google Adwords.

Una presenza online ben strutturata, con una gerarchia definita e contenuti di qualità è fondamentale per mettere in pratica, ad esempio, il re-marketing, ovvero strategie di marketing mirate a raggiungere solo quelle persone che sono state già una volta sul vostro sito web o su pagine specifiche.

 

L’evoluzione del web e del mercato, una presenza online multi-canale sono motivazioni importanti che dovrebbero spingere imprenditori e liberi professionisti ad aggiornare o rivedere il proprio sito web.

I cambiamenti fanno sempre paura ma mai rischiare di dare per scontata una vittoria di lunga durata: potrebbe costare caro.